Author Archive

MASSIMO DE NARDO

Scrittore

Massimo De Nardo (Macerata, 1951) è responsabile editoriale di Rrose Sélavy editore (premio Andersen 2014, premio Edito-Re 2015). Ha lavorato come copywriter free lance e come docente esperto di comunicazione.

Ha scritto Se dici parole, sedici parole (omografi), in Guida di italiano per la V elementare (Nicola Milano editore, 2006), Ogni tanto fatela suonare (romanzo in ebook, Gruppo Gems, 2010), Che mestieri fantastici! (collana “Il Quaderno quadrone”, Rrose Sélavy editore, 2012, 2017), Maffin, romanzo per ragazzi (collana “Il Quaderno Ready Made”, Rrose Sélavy editore, prima edizione 2016).

Autore anche di testi teatrali (premio nazionale Oreste Calabresi – 2008, premio nazionale In scena – 2009).

Suoi articoli e racconti sono pubblicati in riviste e web magazine.

www.massimodenardo.com

 

 

MAGICHE MENTI

Artiste

“C’era una volta il mago. Ma ora c’è una svolta!

Maga Marè, Maga Flores e Maga Gascar. Tre donne. Tre maghe capaci di entusiasmare il pubblico grazie alla poesia che contraddistingue le loro esibizioni.

Eleganti: perché la magia è fascino.

Divertenti: perché la magia è ben-essere.

Amiche: perché la forza sta nello stare insieme.

Presentano uno spettacolo  non comune. La loro parola magica fa risuonare emozioni e diventa il mezzo più efficace per scuotere le menti.

Con Apparizione e sparizioni, trasformazioni e trasformismo, manipolazioni  e mentalismi ci accompagnano fuori dalla realtà per guardarla con altri occhi…”

 

 

LUCA TORTOLINI

Scrittore

“Volevo essere François Truffaut, ma sono diventato Luca Tortolini, purtroppo… ne sono pentito, ma non l’ho fatto a posta.

Potevo fare qualsiasi altra cosa (ad esempio andare al pub, giocare a bowling o a fila tre) ma ho deciso di occupare quasi tutto il mio tempo con la scrittura. Scrivo per essere più attento e più libero. Scrivo per capire il mistero, per capire qualcosa o per dimenticare qualcosa.”

Luca Tortolini è nato nel 1980 e vive a Macerata. Ha studiato al DAMS di Roma Tre. Oltre a scrivere si occupa di educazione e promozione della lettura nelle scuole. Tiene laboratori e corsi di lettura e scrittura. Cura il festival “Torredilibri” e collabora con la Comunità Terapeutica La Speranza e con Redattore Sociale. Sta lavorando alla regia del suo primo documentario dal titolo “Comunità”. Di prossima uscita con Editions Notari “Le Renard et l’aviateur” (illustrato da Anna Forlati) e “L’épouvantable créature sauvage” (illustrato da Daniela Iride Murgia).

Nel catalogo di orecchio acerbo “Le case degli altri bambini” illustrato da Claudia Palmarucci (2015). Con la Kite edizioni ha appena pubblicato “Il catalogo dei giorni”.

 

 

LIBRART

Ass. Culturale

Ricreando è un’Associazione Culturale che opera nel settore giovanile per la promozione culturale e sociale.

Collabora con la libreria LibrArt di Villaspeciosa proponendo all’interno dei locali della stessa o in occasioni di manifestazioni culturali, laboratori multidisciplinari e progetti didattici per bambini e ragazzi (di lettura, musicali e creativi). Si avvale di collaboratori con competenze diversificate, dalla pedagogista all’insegnante, dall’educatrice all’istruttore psicomotorio, dal musicista con competenze di musicoterapia all’animatore.

(Nello specifico le “Favole Musicali” sono svolte da Michele e Davide).

 

 

GIORGIO BINELLA

Scrittore

Giorgio Binnella è cagliaritano, è scrittore, docente di scrittura creativa e lettura espressiva presso l’Accademia d’Arte Santa Caterina. Ha pubblicato per AmicoLibro.

 

 

CLAUDIO D’ALESSANDRO

Ricercatore

Claudio D’Alessandro è ricercatore universitario dal 1996 e docente di Pedagogia nelle Facoltà di Studi Umanistici (Laurea Magistrale quinquennale a ciclo unico in Scienze della Formazione Primaria) e di Medicina e Chirurgia (Laurea triennale in Ostetricia) dell’Università degli Studi di Cagliari.

E’ stato maestro di scuola elementare. E’ studioso dei principî dell’educazione e delle radici delle questioni pedagogiche. La ricerca si orienta verso lo studio e la comprensione della viva e immutata attualità delle tradizioni spirituali che hanno formato la cultura (paideia) dell’Occidente e dell’Oriente, attraverso le grandi figure dei maestri e del loro perenne insegnamento sapienziale. Gli ultimi
saggi pubblicati e quanto è di prossima pubblicazione rappresentano, in qualche modo, un cammino personale di progressivo ritorno alle fonti e alle sorgenti del sapere e, allo stesso tempo, costituiscono anche contributi di ricerca scientifica volta alla conoscenza e alla maggiore comprensione della pedagogia e dei suoi problemi.

 

 

DAVIDE CALÌ

Fumettista

Davide Calì è nato in Svizzera, a Liestal, ed è cresciuto in Italia, dove ha intrapreso la sua carriera di fumettista collaborando con diverse fanzine e lavorando stabilmente per il mensile italiano “Linus” come autore e disegnatore di fumetti, dal 1994 al 2008.

Ha iniziato a scrivere libri per ragazzi nel 1998. I suoi primi titoli sono stati pubblicati in Italia, ma dal 2004 a oggi la maggior parte dei suoi lavori vengono pubblicati in Francia, soprattutto per la casa editrice Sarbacane. Mentre i suoi fumetti per bambini appaiono sul mensile “Mes premiers j’aime lire” (Bayard Editions). Ha pubblicato più di 90 titoli, tradotti in oltre 30 lingue.

Da anni cura corsi di fumetto per ragazzi e laboratori di scrittura per gli aspiranti autori.

Ha collaborato con diverse istituzioni tra cui il MiMaster di Illustrazione Editoriale, l’Ars in Fabula di Macerata, l’Istituto Europeo di Design IED di Torino e l’Artelier di Padova, e ha tenuto un corso all’Accademia di Belle Arti di Tallin.

Calì è stato anche l’ideatore di “Cari autori, vediamoci chiaro”, un’opera collettiva rivolta agli apprendisti autori e illustratori realizzata in collaborazione con altri professionisti dell’editoria, successivamente prodotta da Zoolibri/Delicatessen e distribuita gratuitamente. Di recente, i suoi articoli sull’illustrazione e sul lavoro di autore di libri illustrati e fumetti sono stati pubblicati sul web dal sito Frizzifrizzi e dal blog Robadadisegnatori diretto da Morena Forza.

Negli ultimi anni, oltre a numerose mostre web, in cui è apparso sia in veste di curatore che di fumettista, ha curato anche diverse esibizioni in Parigi e in altre città francesi.

I suoi testi “L’Ennemi”, “Moi j’attends”, “L’orso con la spada” e “L’isola del piccolo mostro nero-nero” sono stati adattati per il teatro per ragazzi da diverse compagnie in Francia, Belgio, Italia e Giappone.

Dal 2016 è art director di Book on a Tree, l’agenzia letteraria creata da Pierdomenico Baccalario nel 2014, a Londra.

 

 

DANIELA PALUMBO

Scrittrice

Daniela Palumbo è nata a Roma, vive a Milano.

Giornalista e scrittrice per l’infanzia. Come giornalista lavora nella redazione del mensile di strada Scarp de’ Tenis, della Caritas Ambrosiana.

In qualità di autrice di letteratura per l’infanzia e i ragazzi, Daniela scrive di uomini e donne, di ragazze e ragazzi, di bambini e bambine. Spesso racconta temi difficili, nella ricerca della bellezza. Non c’è contraddizione: in tutte le storie difficili gli esseri umani manifestano (anche) la Bellezza. Quella che cambia la prospettiva e modifica lo sguardo.

Ha pubblicato con gli editori San Paolo, Giunti, Piemme, Mondadori, Paoline, Electa-Young Mondadori, EL, Einaudi Edizioni, Monti.

Ha vinto il Premio Battello a Vapore Piemme 2010, con il libro Le valigie di Auschwitz.

Sono venuti poi altri premi: Il Gigante delle Langhe, Giovanni Arpino, Laura Orvieto, Minerva, Le terre del Magnifico, il premio catalano Atrapallibres.

I suoi libri sono tradotti in Cina, Argentina, Spagna, Colombia, Turchia, Corea, Cile, Messico, Perù.

Per le edizioni Paoline Editoriale Libri ha ideato e curato due collane di libri per bambini e ragazzi: Mi Riguarda, testi con tematiche a sfondo sociale, per bambini della scuola primaria; Strettamente Personale, una collana di libri pensata per gli adolescenti nei temi e nel target di lettura.

In uscita, settembre 2017: La scuola dell’orto felice, ed. Mondadori, 2017

 

 

DANIELA IRIDE MURGIA

Illustratrice

Daniela Iride Murgia, autrice di immagini e di testi, ha conseguito una laurea in arte orientale e un Master in illustrazione.

Ha collaborato con numerose riviste e case editrici italiane ed internazionali, fra queste: la Domenica de il Sole 24 Ore, Telecom, DADA, l’Espresso, Vogue, Artebambini, Ventiquattro Magazine de Il Sole 24 Ore, Art’è Ragazzi, FCE Fondo De Cultura Económica (Mexico), Pequena Zahar (Brasile), Edizioni Corsare, Editions Notari (Svizzera).

Menzioni e  premi di prestigio:

  • Selezione a ILLUSTRARTE 2012, Lisbona.
  • Menzione Finalista al V Compostela International Prize for Picture Books, Spagna.
  • Premio per il migliore picture-book A la Orilla del Viento 2012, Fondo De Cultura Económica, Mexico.
  • Premio Caniem, assegnato dalla National Chamber of the Mexican Editorial Industry2013.
  • Selezione a Illustrarte 2014, Lisbona.
  • Finalista Premio Andersen 2015.

Daniela Iride Murgia insegna illustrazione presso la Scuola Internazionale di Comics di Padova.

Ha fondato, insieme con Troels Bruun, l’M+B studio che nell’arco di 18 anni ha prodotto, progettato e curato diverse mostre in collaborazione con artisti e architetti di fama internazionale in seno alla Biennale di Venezia.

Realizza i propri lavori attraverso tecniche quasi prettamente manuali. L’insieme degli elaborati è costituito da parti disegnate a china e poi assemblate, utilizza anche il collage, l’acquarello, la cucitura, il paper cutting, il pastello.

 

 

BRUNO TOGNOLINI

Scrittore

Bruno Tognolini è nato a Cagliari nel 1951.

Vive fra Bologna, Lecce, e i mille incontri coi lettori nelle scuole e biblioteche di tutta Italia. È stato autore per la televisione, il cinema e per il teatro.
In qualità di autore per ragazzi, ha pubblicato per Giunti, Mondadori, Fatatrac e Topipittori. Ha vinto due premi Andersen: come Miglior Scrittore nel 2007 e il Premio Speciale della Giuria nel 2011.