Edizione 2014

frame-top-luoghi-del-bab

BUGIA E FINZIONE

“…di che colore sono le bugie…?”

 

Viviamo immersi in un mondo di finzioni, indipendentemente da quanto siamo disposti ad ammetterlo…questa è una Verità assodata. Se ci pensiamo bene, questa trama sottile, invisibile ( bugie invisibili?) che tratteggia realtà altre, pervade il nostro tempo, diventandone in alcuni momenti la cifra distintiva…

Quante volte ci “raccontiamo delle storie”…un po’ perché ci aiutano a togliere peso ad alcuni passaggi delle nostre Vite, un po’ perché della Verità si ha timore e allora facciamo ricorso all’ anestetico delle ‘mezze bugie’ (bugie bianche? che vanno in soccorso) , stranezze che si alimentano più del nostro far finta di crederci che per la loro sostanza…

 

Esistono poi, ‘bugie colorate’ , incredibilmente colorate che affondano il pennello nel pensiero immaginifico dei bambini e delle bambine…Mondi paralleli, terre lontane dove il pensiero può finalmente osare quanto nella cornice del reale non è ammesso… È l’ universo del’ far finta di’…dei bambini ,assaggi di realtà attraverso i quali imparano a stare al mondo, a re-inventarlo, a confrontarsi con le ‘credenze ‘ adulte.

“…Non sono stato io…” grida il bambino sollevando lo sguardo, un attimo dopo averla combinata grossa…Quel ‘non sono stato io’… che da vita ad incredibili trame discolpanti…storie tanto bizzarre quanto sorprendenti da ascoltarsi… E si…perché le bugie sono seduttive, ce lo insegnano i milioni di profili facebook…gallerie di volti…di vite rinnovabili con un click. Nomi alterati, corpi alterati, visi trasformati dal burqua di plastica che ci impone la grande bugia del tempo che non passa e che sottende la grande verità della paura di invecchiare e di non essere più graditi allo sguardo dell’ altro.

Di questo e tanto altro parleremo nella nostra Festa del Libro e dell’intrecciare storie…e allora vi attendiamo cari ‘ bugiardi’ che leggete…sempre che finora io…non abbia…raccontato solo BUGIE…

EDIZIONE 2014